Chilometro Green

chilometro green
Vai ai contenuti

Menu principale:

Studio, ricerca, sviluppo e promozione di veicoli di terra, di mare e di cielo a basso impatto ambientale.
Promozione e utilizzo delle fonti rinnovabili, affinchè l’energia sia possibilmente prodotta localmente:
Green Energy a Chilometro Green

Facebook Fan Page
News

Uno dei problemi ancora insoluti nei centri storici delle nostre città è il trasporto di persone e merci nell’ultimo chilometro, per arrivare a destinazione in modo sicuro, efficiente, a costi ragionevoli ed a basso impatto ambientale, con modalità e veicoli confortevoli e adeguati, anche dal punto di vista estetico.

Il concorso indetto dall’Automobile Club Pistoia per le scuole medie superiori era volto a riflettere su questo tema, per dare vita a veicoli e modalità di spostamento di persone e cose che possano aiutare la diffusione di una mobilità sostenibile, al fine di migliorare la qualità dell’aria e della vita nelle città.

Il concorso è stato in due tempi, nel 2014 ci fu la premiazione delle idee progettuali, presentate tramite un poster, con la mostra nelle Sale Affrescate del Comune di Pistoia.

Quest’anno, sabato 29 ottobre, durante la manifestazione Eticomobility, nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale, sono state premiate le scuole che sono riuscite a realizzare effettivamente dei prototipi: IIS Ferrari Maranello, IPSIA Pacinotti di Pistoia, Liceo Artistico Petrocchi, ITIS Meucci Firenze.

Sono stati dichiarati vincitori tutti a pari merito.

Erano presenti: Sig.ra Helga Bracali, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Montecatini Terme, l’ing. Giovanni Palchetti Vice Presidente della Fondazione Caripit, Giorgio Bartolini direttore dell’ACI Pistoia e l’ing. Marco Bresci ideatore e promotore del progetto.

Hanno partecipato una cinquantina di studenti. Durante la premiazione i tre prototipi presenti erano esposti nel giardino pubblico antistante. 





La nostra filosofia

L’energia è uno dei più gravi problemi dell’Umanità, perché da esso dipendono la maggior parte dei problemi economici, politici, sociali ed ambientali. La sopravvivenza stessa della nostra specie è in gioco.

Qualunque azione compiuta
nell’interesse della Comunità Umana è morale. Qualunque azione compiuta nell’interesse di singoli o gruppi di singoli a scapito del benessere dell’Umanità è immorale.


>continua a leggere

Seguici su Facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu